Bal Vikas Bank, la banca dei bambini asiatici | trool.it

Login utente

Bal Vikas Bank, la banca dei bambini asiatici

Inserito da redazione il

Bal Vikas Bank, la banca dei bambini asiatici

La Banca dei Bambini (Children Development Bank) è questo il nome di un'importante realtà che opera da alcuni anni in Afghanistan, Bangladesh, India, Nepal e Sri Lanka.

Nasce tutto da Butterflies una ONG indiana che, con il fine di rendere la Convenzione dei Diritti del Bambino una realtà, si occupa da 20 anni di lavoro minorile a Delhi e promuove la partecipazione ed il coinvolgimento sia dei bambini che degli adolescenti nelle decisioni importanti.

Partecipano poi all'iniziativa anche associazioni afghane, indiane e dello Sri Lanka che hanno come obiettivo comune il riconoscimento dei diritti di donne e bambini.

I clienti della banca vanno dai 6 ai 18 anni e anche il consiglio di amministrazione è composto da ragazzi di età inferiore ai 18, mentre gli adulti hanno solo un ruolo di garanti e facilitatori.

Grazie alla banca possono risparmiare denaro per se stessi senza preocccuparsi che il denaro venga perso o rubato, ottenere prestiti a partire dai 15 anni di età per avviare attività che producano reddito, pensare e realizzare programmi per migliorare la loro condizione risparmiando per pagarsi l'istruzione o la formazione professionale.

Giovedì 17 aprile una delegazione di bambini afghani accompagnati dal direttore dell'ong Aschiana sarà presente all'Istituto degli Innocenti a raccontare e condividere l'entusiasmante storia della Banca dei Bambini.

Tipo: 
0
Ancora nessun voto.
Errore | trool.it
0

Errore

Si è verificato un errore inatteso. Riprova più tardi, grazie.